Archivio articoli

Più Internet | Buon 25° compleanno WorldWideWeb
2971
post-template-default,single,single-post,postid-2971,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,smooth_scroll,,wpb-js-composer js-comp-ver-3.6.12,vc_responsive

Blog

Buon 25° compleanno WorldWideWeb

Oggi il WorldWideWeb compie 25 anni


Nel 1989, l’anno della caduta del muro di Berlino, Sir Tim Berners-Lee proponeva un sistema di gestione delle informazioni per permettere agli accademici di tutto il mondo di accedere facilmente alle informazioni generate dall’acceleratore di particelle al CERN.
Nel 1990 si dà il via alla parte pratica del progetto: Tim Berners-Lee e Robert Cailliau, lavorando al CERN in Svizzera su macchina NeXTStep, costruiscono l’HyperText Transfer Protocol (HTTP), l’HyperText Markup Language (HTML), lo Uniform Resource Identifier (URL), il primo browser web e il primo server, nonché le prime pagine internet.


La prima pagina creata è stata questa:
http://info.cern.ch/hypertext/WWW/TheProject.html

NeXTStep WWW

PC NeXTStep su cui è stato sviluppato il web


Qualche anno più tardi, nell’agosto 1991, nasce il WorldWideWeb (prendendo il nome dal programma e dal progetto).


Il web e Mosaic, il primo browser della storia, aprirono il mondo di internet a tutti i possessori di mouse e computer: non era infatti necessario possedere macchinari sofisticati o conoscere comandi complessi.
Internet esisteva già ben prima del 1991. All’epoca le persone potevano connettersi attraverso un Bulletin Board System (BBS) e, successivamente, via email e forum con servizi come CompuServe.


Il merito di Berners-Lee e Cailliau è stato quello di aprire il sistema a tutti, anche ai non addetti ai lavori, rendendo internet da mero sistema di scambio dati per specialisti ad un mezzo di comunicazione di massa.
Nei 25 anni successivi il web è cresciuto senza sosta e in modo incredibile. Oggi è parte integrante del nostro quotidiano.


Buon venticinquesimo compleanno Web!